Casa Odette

Casa Odette

Franklin, Jordan, Emmanuela, Noella, Severin,Christ, Marie-Jeanne, Jacob sono alcuni dei bambini che ci hanno accompagnato e che noi abbiamo seguito fin dai primi giorni del nostro arrivo a Maigaro.

Sono bimbi che non hanno più i genitori o vivevano in famiglie in difficoltà. Le loro giornate le trascorrevano per la maggior parte nel nostro vecchio ospedale dove trovavano da mangiare, da vestire, trovavano affetto e attenzione. Ma poi erano obbligati a vivere in una capanna di due stanze, in una dormivano e nell’altra mangiavano o preparavano da mangiare. Quando pioveva si dovevano riparare altrove, ma non avevamo altro spazio disponibile.

Nel 2007 i Padri Cappuccini di Parigi ci hanno aiutato a costruire una bella casetta in muratura, dotata di tre stanzette, un salone, una toilette, con una cucina tradizionale esterna. Tanto spazio davanti per giocare e divertirsi anche con gli altri bimbi del villaggio.

Dal 2008 ci vivono con Christelle, la loro mamma adottiva, con Jipsie, Debonnheur e Princilia loro fratelli adottivi; frequentano la scuola della missione e ricevono le cure sanitarie necessarie. Ultimamente si è aggiunta Janisse, la sorellina di Noella che da poco hanno perduto la loro mamma e viveva con la nonna, già molto anziana e malata. La gestione di Casa Odette è assicurata da allora dal sostegno della Parrocchia di Bargagli e di altri donatori.

 
Facebook MySpace Twitter Digg Delicious Stumbleupon Google Bookmarks RSS Feed